¿Quieres eliminar "Riolo Terme " de los lugares donde has estado? No se pueden eliminar valoraciones de rincones o destinos. No se puede quitar el "He estado" porque has publicado una Opinión sobre este lugar :)

Nell’entroterra della Provincia di Ravenna, dove iniziano le prime fertili colline romagnole della Valle del Senio, si incontra Riolo Terme, situata tra Imola e Faenza, a circa 50 km da Bologna.

Le principali attrattive offerte dalla città risiedono nelle ricchezze storiche, ambientali, enogastronomiche ma, soprattutto, nelle sue preziose acque termali, già usate in epoca romana a scopi terapeutici. Il borgo antico, raccolto entro una cerchia di robuste mura, nacque nel '300, mentre la parte nuova si propaga vicino al maestoso Parco delle Terme, dove alberghi e pensioni fanno da cornice a giardini e viali alberati. E sono proprio il verde secolare, la tranquillità e i benefici del complesso termale a render Riolo una destinazione ambita per chi ricerca benessere,  natura e sport.

In quest’area lo Scalogno di Romagna I.G.P., ha trovato un habitat particolarmente favorevole, tanto che viene qui celebrata anche una sagra. Questo bulbo, che unisce le caratteristiche della cipolla, dell’aglio e del porro, è da sempre un protagonista della cucina locale. Attiva Città del Vino, Riolo invita a percorrere la locale Strada dei Vini e dei Sapori.

Oltre ai servizi del Centro Termale e le proposte del Golf Club, i visitatori che vogliono godersi la vacanza in maniera più "attiva" potranno approfittare dei numerosi itinerari percorribili a piedi, in mountain bike e a cavallo che permettono di scoprire angoli suggestivi, di particolare interesse naturalistico, specialmente nei dintorni di Monte Mauro, in pieno Parco Ragionale della Vena del Gesso, e tesori speleologici come la Grotta di Re Tiberio.

Ver más




Cómo llegar


Sé el primero en opinar